Europee 2009: Io non voto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Europee 2009: Io non voto

Messaggio  Admin il Sab 16 Mag 2009, 16:13



Io non voto, perché, ho esaminato l’impossibilità di una collaborazione fra noi fascisti e i partiti cosiddetti di destra.

A parte il fatto che in realtà, essi si siano dimostrati assai meno percussori ed audaci di quanto a parole vogliono far credere, io mi sono preoccupato esclusivamente di cercare il terreno comune nel quale si possa, noi e loro, associare gli sforzi e marciare d’intesa verso lo stesso obbiettivo.

Un terreno nobile e attraente che possa offrirsi a degli spiriti sinceramente amanti del progresso e della libertà, capace di lotte contro le attuali classi dirigenti, grette, incapaci e disoneste, che si chiamino borghesia, plutocrazia o pescecanismo. Non essendo più possibile lasciar loro la potenza del denaro e il potere governativo e amministrativo; sono una casta che deve cadere e cadrà.
E’ questa caduta che noi dobbiamo affrettare, con tutti i mezzi e con tutte le forze disponibili, la crisi economica e il carovita ci ammonisce d’agire, di fronte a problemi gravi e pressanti, non c’è odio di parte né antipatia sentimentale che tenga. Noi fascisti siamo gli unici che possiamo dare una valida mano per impedire che il Governo affami il popolo.

Dei tre partiti che hanno depositato il simbolo presso il Viminale, pur richiamandosi alla identità della destra sociale non trovano né mai hanno fatto il più timido gesto di simpatia o di interesse verso idee o temperamenti ai quali dovrebbero sentirsi attratti per istinto!

Si tratta dunque di mala fede?
Pare di si, perché se non fossero in mala fede, costoro dovrebbero inginocchiarsi davanti a noi e chiamarci come loro capi.

Se la loro lotta politica fosse sincera e convinta, dovrebbero condividere senza riserve il nostro spirito rivoluzionario che, mira a schiantare quella fetida cancrena del passantismo europeo il quale attraverso la burocrazia continua a demolire a colpi di direttive la cultura e le tradizioni dei popoli europei e ancor più del popolo italiano.

Se fossero in buona fede, dovrebbero riconoscere che solo uniti, noi sapremo, a tempo debito, scatenare e condurre una nuova rivoluzione.

Se fossero in buona fede, sapete cosa dovrebbero dire questi pisseudo fascisti a scopo elettorale? Ci direbbero – venite qua - , voi che siete più rivoluzionari di noi, più audaci di noi, più liberi di noi, voi che amate il popolo più sinceramente di noi! Venite qua, uomini d’azione: a guidare la riunificazione sotto un nuovo emblema, per ridare al popolo libertà e ricchezza, per rovesciare questo sistema di vecchi dogmi e vecchie tirannidi! Noi ci ritiriamo nei ranghi.

PERCHE’ NON LO FANNO?

- Perché questi falsi fascisti che dirigono le tre organizzazioni “La Destra”, “Fiamma Tricolore” e “Forza Nuova”ci considerano degli imbecilli, presentandosi divisi nell’importante competizione elettorale europea, e uniti nelle insignificanti competizioni amministrative, dove a volte non hanno disdegnato di entrare in coalizione con il PdL.

- Perché hanno paura di riconoscere che è necessario liberare il mondo dall’incubo dell’imperialismo sionista, imprimendo alle conquiste ideali e materiali dei popoli una nuova speranza.

I fascisti non votano.
Vi ho mostrato perché, anche questi partiti sono nostri avversari, viste le distanze le pregiudiziali e le antipatie che dimostrano che, c’impediscono un avvicinamento, potremmo intenderci, se le tre forze politiche sapranno spogliarsi di queste pregiudiziali che sono altrettanti errori gravissimi.

Sapranno dirci una parola onesta e schietta di simpatia disinteressata?

E’ assurdo e bestiale continuare a sentirsi generali senza “Esercito”. Si ricordino che noi pur amando fieramente l’Italia, non abbiamo nulla a che fare con il nazionalismo reazionario.

Dopo l’elezioni del 6/7 giugno, se si unificheranno, i fascisti tenderanno loro la mano per spezzare tutte le nuove schiavitù che ci sovrastano.

UNIAMOCI!
Dopo potremo tornare a divorarci, se sarà necessario

Admin

Numero di messaggi : 776
Data d'iscrizione : 23.09.08

http://liberapresenza.forumattivo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum