25 LUGLIO: L'ultimo atto del tradimento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

25 LUGLIO: L'ultimo atto del tradimento

Messaggio  Admin il Dom 26 Lug 2009, 09:54



In una dramatica riunione del Gran Consiglio del Fascismo, Mussolini fa una lunga esposizione della situazione dopo la quale viene attaccato violentemente da De Stefani, De Marsico, Acerbo, Bastianini, Albini, Bignardi, e Alfieri.
Dieci ore dopo l’inizio viene accolta una mozione presentata da Grandi e appoggiata da Ciano con diciannove voti favorevoli, sette contrari e due astenuti. << Voi avete provocato la crisi del regime >> esclama Mussolini nello scogliera la seduta.
La mattina dopo il maresciallo Graziani si mette a disposizione di Mussolini.
La stessa mattina Mussolini riceve l’ambasciatore giapponese Hidaka.
Alle dieci si reca da Re il quale dopo il colloquio, lo fa arrestare sulla soglia di casa sua, col pretesto di tutelarne la vita da un attentato, viene trasportato, con un’ambulanza alla Caserma dei Carabinieri di via Legnano. Subito dopo viene diramato il comunicato del Monarca che dice: << Sua maestà il Re Imperatore ha accettato le dimissioni dalla carica di Capo del Governo, primo Ministro Segretario di Stato, presentate da sua Eccellenza il Cavaliere Benito Mussolini ed ha nominato Capo del Governo, Primo Ministro Segretario di Stato sua Eccellenza il Cavaliere maresciallo d’Italia Pietro Badoglio >>.
Il Re assume il comando delle Forze Armate.
In alcune città d’Italia il popolo, convinto che con la caduta di Mussolini finisce la guerra, saluta con giubilo l’evento. Il Comandante della Milizia, Galbiati si mette a disposizione di Badoglio, mentre il Segretario del Partito Fascista Scorza ordina ai fascisti di << non muoversi, ed attendere gli eventi >>.
Badoglio incorpora la Milizia nelle Forze Armate della Nazione.

IL 26 LUGLIO, IL TERRIBILE DITTATORE, SI DIMETTE E SI LASCIA ARRESTARE, solo perché il giorno prima, i voti di alcuni cospiratori lo avevano posto in minoranza. Quale altro terribile dittatore l’avrebbe fatto?

Admin

Numero di messaggi : 776
Data d'iscrizione : 23.09.08

http://liberapresenza.forumattivo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum