Teheran: Il sionismo colpisce ancora

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Teheran: Il sionismo colpisce ancora

Messaggio  Admin il Dom 24 Lug 2011, 04:38


Gli israeliani protetti dall’Onu e dagli americani continuano le azioni terroristiche contro l’Iran.

La data del 23 luglio 2011, và ad aggiungersi a quelle del gennaio e novembre 2010. Tre date che hanno visto cadere sotto le armi assassine dei provocatori sionisti, tre professori universitari.
Questa volta è toccato a Daryoush Rezaei, un giovane scienziato di 35 anni, che alle 12:00, ad est di Teheran è stato ammazzato senza pietà davanti alla sua abitazione da due vigliacchi in moto, nell’agguato hanno tentato di eliminare pure la moglie, la quale fortunatamente e rimasta ferita. Rezaei oltre ad essere un docente universitario aveva legami con l'Organizzazione iraniana dell'energia atomica.

Israele continua ad arrogarsi il diritto di decidere il destino dei popoli arabi. Dopo aver massacrato il popolo palestinese per derubarlo dei territori, da anni provoca il pacifico governo iraniano, il quale come più volte ha affermato intende sviluppare energia nucleare per uso civile. Energia utilizzata da decenni in Israele.

Nel rilevare ancora una volta il crudele comportamento dei sionisti, esprimiamo al libero popolo iraniano il nostro cordoglio, nella speranza di vedere, un giorno non lontano, raggiunti tutti gli obbiettivi da essi auspicati.

Admin

Numero di messaggi : 776
Data d'iscrizione : 23.09.08

http://liberapresenza.forumattivo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum