Nominati 4 Senatori a Vita: In “democrazia “ basta avere i numeri, come si ottengono non importa!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nominati 4 Senatori a Vita: In “democrazia “ basta avere i numeri, come si ottengono non importa!

Messaggio  Admin il Ven 30 Ago 2013, 20:57


Dopo il decreto che cancella l’IMU (sostituita furbescamente dalla annunciata Servitax), il pregiudicato berlusconi è stato atterrato due volte, prima con la pubblicazione da parte della Suprema Corte di Cassazione delle motivazioni di condanna, e subito dopo con l’annuncio da parte del compagno presidente Giorgio Napoletano, della nomina di altri quattro senatori a vita. Una furbata che rivolta al prossimo 9 settembre, quando, si spera, il pregiudicato B. capo del Pdl sarà dichiarato decaduto dall’immeritata carica di senatore.

La nomina di Claudio Abbato, Elena Cattaneo, Carlo Rubbia e Renzo Piano, unitamente ai trafughi del movimento di Grillo, garantirà la tenuta del governo di Enrico Letta, mentre a pagare i costi di queste nomine saranno i soliti tartassati contribuenti.

In vent’anni il delinquente B. negato per la politica, è stato sempre fregato dai presidente della Repubblica che via via si sono succeduti, per ultimo è (definitivamente) spettato al furbo comunista Giorgio Napoletano (rieletto convintamene dai parlamentari nominati dal pregiudicato Berlusconi), il quale l’ha reso inoffensivo nella scorsa legislatura ed inutile in quella in corso, nonostante il consenso elettorale ottenuto.

I fascisti, convinti dell’enorme danno che questo delinquente ha arrecato alla propria Comunità, auspicano che la giustizia dia corso alla confisca dei beni, che il pregiudicato Berlusconi ha ottenuto illecitamente, come manifestamente dimostrato dalla condanna a 7 anni all’alto dirigente di Publitalia, Marcello Dell’Utri, riconosciuto collettore della mafia siciliana.

CHI SONO I NUOVI SENATORE?


Admin

Numero di messaggi : 776
Data d'iscrizione : 23.09.08

http://liberapresenza.forumattivo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum