La storia si ripete, il sangue palestinese contro l’oro israeliano.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La storia si ripete, il sangue palestinese contro l’oro israeliano.

Messaggio  Admin il Dom 04 Gen 2009, 10:00



(da) Giornalismo partecipativo
mariarubini | 27 Dicembre 2008 20:37 |
… a proposito di giornalismo e dintorni (visto che stamani ne avevamo discusso), ti mando l’augurio di fine anno ai vari Pagliara da parte di Vittorio Arrigoni. L’ho preso da guerrilla radio.
Un messaggio cordiale di fine anno a tg1 tg2 rete 4 canale 5 italia uno, Claudio Pagliara su tutti, ma anche il tg3:

ANDATE A FARE IN CULO.
Siamo sotto le bombe a Gaza,
e molte sono cadute a poche centinaia di metri da casa mia.
E amici miei,
ci sono rimasti sotto.
Siamo a 160 morti sinora,
una strage senza precedenti.

Terroristi?
Hanno spianato il porto , dinnanzi a casa mia
e raso al suolo le centrali di polizia.
Mi riferiscono che i media italiani tutti in toto danno per buono il comunicato militare israeliano di base terroristiche bombardate.
Cazzate.
Li ho conosciuto, questi ragazzi,
li ho salutati tutti i giorni recandomi al porto per pescare coi pescatori palestinesi, o la sera per recarmi nei caffè del centro.
Diversi li conoscevo per nome. Un nome, una storia, una famiglia.
Sono giovani, diciotto ventanni,
per lo più che se ne fottono di Fatah e Hamas,
che si sono arruolati nella polizia per poter aver assicurato un lavoro in una Gaza che sotto assedio ha l’80 percento di popolazione disoccupata.
Aprite le orecchie,
colletti bianchi della disinformazione occidentale.
Queste divise ammazzate oggi (senza contare le decine di civile che si trovavano a passare per caso, molti bambini stavano tornando a casa da scuola)
sono i nostri poliziotti di quartiere.
Se ne stavano tutti i giorni dell’anno a presidiare la stessa piazza,
la stessa strada,
li ho presi in giro solo ieri notte per come erano imbacuccati per ripararsi dal freddo,
dinnanzi a casa mia.
Non hanno mai sparato un colpo verso Israele,
ne mai lo avrebbero fatto, non è nella loro mansione.
Si occupano della sicurezza interna,
e qui al porto siamo ben distanti dai confini israeliani.
http://www.gennarocarotenuto.it/5149-gaza-2 (L’origine del testo)

EUROPA: LA PRESIDENZA CECA, COMUNCIA MALE
EU significa European Union. Unione Europea. Cioè chiunque abiti in questo continente.
A nome nostro,
la Presidenza UE dice che vede (quello che noi riteniamo un atto di aggressione) le incursioni israeliane difensive, non offensive.

<<Pubblicato il: 01.03.09, 21:53 / Israele News
La Presidenza dell'Unione europea ha espresso sostegno per l'IDF terreno operazione nella striscia di Gaza e ha affermato che l'UE considera l'incursione come "difensivo, non offensivo". (Reuters) >>

Il morente sistema capitalistico mondiale si affida a governi e ad uomini che non riescono a vivere senza padroni, i potenti Cechi, prima servivano Ebrei e Sovietici, oggi servono Ebrei e Americani.

Admin
Admin

Numero di messaggi : 777
Data d'iscrizione : 23.09.08

http://liberapresenza.forumattivo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum