Gli antifascisti continuano ad aver paura del Fascismo, per questo governano attuando il terrorismo di Stato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Gli antifascisti continuano ad aver paura del Fascismo, per questo governano attuando il terrorismo di Stato

Messaggio  Admin il Sab 18 Apr 2015, 19:29


Questa falsa “democrazia” rappresentativa dopo essersi data leggi persecutorie, grazie agli organi giudiziari, continua costantemente ad intimorire quanti chiedono a gran voce la restaurazione di una nuova  democrazia, quella partecipativa.

Questi stessi organi continuano a tutelare e garantire la sovversione rossa, lasciando ad essa ampi spazzi di impunità, e reprimono duramente quanti lottano per giungere ad un vero cambiamento.

Come abbiamo postato più volte questo regime è da sempre asservito alla finanza internazionale e di conseguenza alla massoneria e al sionismo, per questo ha paura della storia passata. Preso da questa paura il gup Elisabetta Meyer, su richiesta del pm Pietro Basitone ha rinviato a giudizio 16 Camerati (tra essi il cantante alternativo Federico Goglio, in arte Skoll), con l’accusa di apologia del fascismo, per aver nell’aprile del 2013  parteciparono alla commemorazione a Milano del giovane Sergio Ramelli, ucciso dalle belve rosse il 29 aprile 1975.

L’accusa scaturisce dalla presenza di alcune bandiere contraddistinte dalla Croce Celtica e dal fermo proposito al momento del grido Presente!!! dei manifestanti di tendere il braccio destro al cielo, reato che la cassazione ha ritenuto attuale  per il crescente consenso che l’ideale Fascista raccoglie nell’intera Europa.

A questi Camerati, ingiustamente perseguitati, esprimiamo la nostra infinita solidarietà

Ricordiamo che il processo si aprirà il prossimo 26 maggio davanti alla quinta sezione penale del tribunale di Milano. ABBIAMO IL TEMPO NECESSARIO PER ORGANIZZARE UN PRESIDIO DI LOTTA E DI PROTESTA.

Admin
Admin

Numero di messaggi : 777
Data d'iscrizione : 23.09.08

http://liberapresenza.forumattivo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum